Blog

di Lorenzo Colombo

E poi ti capita di assaggiare (di bere in realtà) un vino così e ti rendi conto che le 300 battute previste per il VINerdì IGP non possono assolutamente bastare, tante sarebbero le cose da scrivere per poter raccontare la miriade di sensazioni che un simile Barolo ti trasmette.


In realtà non è così, alla fine basta un singolo aggettivo: GRANDIOSO.